Salute

Colonscopia

Sono venuta bene in questa foto?

Inquietante vero?

Beh avete ragione, quello che vedete è l’endoscopio per la colonscopia ed è più alto di me!

Perché fare la colonscopia

Parliamo di prevenzione o, più correttamente, di screening alla ricerca di quelle “malattie silenziose” che se lasciate andare esplodono tutto insieme.

Protagonista stavolta il colon, che quando si irrita non ci fa calzare quei pantaloni aderenti che ci piacciono tanto perché ci viene la “pancia ad ape”…

Se abbiamo familiarità per malattie di questo distretto dobbiamo tenerlo sotto controllo!

Non trascuriamo gli screening organizzati dal Sistema Sanitario Nazionale che periodicamente ci chiamano ad eseguire la ricerca di sangue occulto nelle feci. Se questo esame è positivo (presenza di sangue nelle feci) è bene approfondire con la colonscopia per andare a vedere se ci sono lesioni all’interno del colon ed eventualmente asportarle.

L’attenzione va posta soprattutto superata la soglia dei 50 anni.

Sia io che Laura abbiamo fatto questo esame, non sappiamo dirvi se è fastidioso perché abbiamo scelto di farlo in sedazione, ci siamo fatte una “pennichella” e non abbiamo sentito nulla.

Quella che invece è veramente odiosa è la preparazione che prevede l’assunzione di lassativi dal sapore terribile diluiti in tantissima acqua, necessari però a “pulire” bene il colon per poter fare l’esame.

Quindi, anche stavolta care Fan Ladies sono qui a ricordare a tutte noi: non abbassiamo mai la guardia, la prevenzione può salvarci la vita!

colonscopia

2 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.