Alimentazione,  Salute

LA “BEVANDA 4D”

Dissetante, Digestiva, Depurativa e… Divertente!

Vabbè adesso non urliamo al miracolo, non sarà certo quest’acqua a risolvere tutti i nostri problemi, però di sicuro, grazie al suo gusto tipicamente estivo, ci aiuterà a raggiungere il nostro fabbisogno d’acqua giornaliero.

Del resto il nostro corpo è fatto soprattutto di acqua, pensate che è circa il 60% del nostro peso corporeo e, tanto per fare esempi, il cervello ne è composto per il 75% e persino le ossa per il 22%!

Possiamo stare anche settimane senza mangiare ma se smettiamo di bere il nostro corpo muore perché nessun altro nutriente è più essenziale dell’acqua.

Senza arrivare a tanto però anche la semplice scarsità d’acqua nell’organismo può causare enormi danni alla salute, tutti i nostri organi hanno bisogno di essere idratati perché ogni cellula del corpo umano necessita di acqua.

È che non sempre abbiamo voglia di bere o semplicemente non ci ricordiamo di farlo.

Ecco allora che ci viene in aiuto la nostra “Bevanda 4D” che non solo ci aiuta a combattere la sete ma è talmente gustosa che va giù che è una bellezza!

Ingredienti

  • Limone: Favorisce l’eliminazione delle scorie accumulate dall’organismo, la buona digestione (chi non ha mai provato il canarino dopo un pasto pesante?) e disseta.
  • Cetriolo: La forte presenza di acido tartarico contribuisce ad impedire la conversione dei carboidrati in tessuto adiposo, motivo per cui si suggerisce di abbinarlo ai cibi integrali. È inoltre molto ricco di acqua e per questo depurativo, con possibili effetti diuretici.
  • Menta: Stimola la produzione di enzimi digestivi, rilassa e placa il senso di sete.
  • Zenzero: migliora la digestione dei grassi ed aumenta la mobilità gastrointestinale, con conseguente riduzione di gas e gonfiore.

Teniamo sempre presente che le dosi degli ingredienti presenti nella bevanda sono tuttavia limitate per rispettare appieno queste proprietà!

Come si prepara la “Bevanda 4D”

È molto semplice: tagliamo a fettine un limone, un cetriolo, un pezzo di zenzero (circa g 50) e una ventina di foglie di menta, mettiamoli in una capiente caraffa, aggiungiamo acqua e mettiamo tutto in frigorifero. Dopo circa tre ore la Bevanda 4D è pronta!

Poiché useremo i prodotti interi cerchiamo di appurare, al momento dell’acquisto, che non ci siano pesticidi sulla buccia

Noi la prepariamo in continuazione, bella fresca nel nostro frigo non manca mai e ogni volta che la facciamo assaggiare a qualcuno che non la conosce creiamo subito nuovi adepti… perché la bevanda 4D è davvero irresistibile!

Voi adesso direte: “Ok, dissetante, digestiva, depurativa ma… c’è di divertente?”
Ma come?… Non vi sembra di bere un Moscow Mule…? 😉

4 Comments

  • Monica Maiello

    La “Caraibica” che vive nella patria dello zenzero, ne ha potenziato l’uso estraendone il succo con l’estrattore, e poi mettendolo nelle formine del ghiaccio, così ne metto uno al giorno in caraffa… e ci ho aggiunto la polpa di una chinola, meglio conosciuta come maracuya… vi manderei una foto ma qui non so come fare, la invio in DM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *